Dicembre è arrivato e porta con se' il desiderio di shopping pre Natale ! Chi inizia a fare qualche regalo, chi osserva le vetrine cercando ispirazione per qualcosa da farsi regalare...e chi invece anticipa già la lunga lista di pranzi e cene in famiglia scegliendo l'outfit da indossare per le varie occasioni. L'indecisione regna sovrana nelle teste di noi donne e quindi ho deciso di realizzare un elenco di quelli che sono i 20 must have della stagione Invernale 2013/2014 che non devono mancare nel vostro armadio. In questo modo se non sapete cosa comprare, potete consultare questa guida!

  1. Il cappotto oversize
  2. La stampa a cuori
  3. Fantasia tartan e pied de poule
  4. Fantasia tapestry 
  5. Bianco candido
  6. Maculato
  7. Gonna a ruota 
  8. Gonna pencil
  9. Stile grarçonne
  10. Il mocassino col tacco
  11. Gli stivali a tubo
  12. Borchie
  13. Barocco
  14. La pelliccia
  15. La mantella
  16. Pelle
  17. Leggings Fantasia
  18. Collant Tattoo
  19. Bijoux
  20. Varcity

Di seguito un collage esempio, per qualsiasi suggerimento dove acquistare potete contattarmi qui, per email o nella mia pagina facebook.

JESSICA
 
 
Buongiorno a tutti!
Con il post di oggi voglio mettere a confronto due trend di questo (ormai) inverno ed entrambi di origine scozzese.
Sto parlando della texture tartan e pied de poule.

TARTAN
Simbolo dell’aristocrazia scozzese in epoca vittoriana, emblema della sottocultura punk negli anni ’70: il tartan  torna a far parlare di se sulle passerelle e nei guardaroba delle fashioniste contemporanee di questo inverno.Un ritorno dal passato, il tartan è pressoché associato ad uno american girl school style o se preferite un preppy style tipico degli anni '90, indossato spesso tramite gonne e vestiti. Al giorno d'oggi la tradizionale stampa Scozzese è ovunque e trasborda dalle passerelle, nelle strade...e anche sui red carpet!

PIED DE POULE

Chiamato così perchè il disegno ricorda una zampa di gallina è un grande classico degli anni ’50 che torna super in voga questo autunno inverno non solo nel classico bianco e nero, ma anche in nuovi colori ed accostamenti. Nata in Scozia, questa texture veniva utilizzata dai pastori come capo di stoffa in lana, mentre a partire dal XX secolo iniziò ad essere indossata dalla classe aristocratica, perché simbolo di benessere ed eleganza. Ultimamente il Pied de Poule è tornato alla ribalta per le strade e sulle passerelle, non solo con pezzi classici ma anche su accessori che completano i look.


Questa volta invece di proporvi anche i singoli pezzi delle collezioni low cost e non, vi mostro una gallery d'ispirazione su come poter indossare questi due trend!
Alla prossima.

JESSICA.
 
 
Immagine
Ghepardi e leopardi, tigri e zebre... ma dove siamo? Su una passerella o nella savana? Animalier sempre e ovunque.

Sto parlando di uno dei trend di questo autunno inverno che già ci "perseguita" da qualche anno a questa parte.
Lo stile animalier una volta era considerato  troppo esagerato e indossato solo da icone sexy, rappresentanti del sesso femminile che tutti gli uomini vorrebbero come propria moglie e a cui tutte le donne vorrebbero assomigliare. Usato anche da coloro che volevano essere scandalose, fuori dal comune, e soprattutto sexy senza pari, lo stile animalier è diventato una fantasia ampiamente utilizzata dagli stilisti di tutto il mondo e viene indossata da moltissime persone di tutte le età, dalle ragazzine alle donne adulte.
L'animalier non è più il simbolo di aggressività, ma è diventato negli anni segno di alta moda, inserito tra gli stili etno-chic favoriti dalle maison. Negli ultimi tempi, poi, una vera e propria mania ha contagiato le donne di tutto il mondo, facendo loro sfoggiare lo stile dai forti richiami della natura su scarpe, t-shirt e giacche come su sciarpe, borse, occhiali, cinture e bijoux da abbinare, aprendo le porte a un outfit curato che non lascia nulla al caso. Ideale è anche abbinato a un look del tutto sobrio, dando quindi un tocco in più di femminilità altamente seducente e se dosato sapientemente, è sinonimo di estrema eleganza.
Molti stilisti di fama internazionale si sono dilettati con questa fantasia per dare vita a creazioni del tutto uniche e graffianti.

Di seguito vi propongo la galleria di una serie di capi animalier e proposte su come indossarli.

 
 
Immagine
La terra perde gradatamente i fiori, le foglie, i frutti, il verde un pò spento di fine estate lascia il posto a tonalità di giallo, ocra e rosso. Compaiono nei cespugli bacche e piccoli frutti che formano vivaci chiazze di colore. 
Fiori e foglie d’autunno nelle collezioni autunno-inverno 2013-14 per entrare a pieno nel mood di stagione. Sulle passerelle autunno inverno 2013 2014 se ne sono visti di ogni tipo: abiti floreali dai colori autunnali, che riprendono le fantasie degli anni 90, rose rosse su sfondo nero o calde sfumature del bordeaux, del rosa e del mattone.

Come opere d'arte in stile “natura morta”, abiti, blazer, cappe e camicie diventano tele su cui si stagliano rose purpuree, fogliami dalle nuance calde e terree, bacche e frutti autunnali. Sofisticati e un po’ barocchi i motivi "fleurs d’automne" di questa stagione danno un tocco retro, una sensualità glam, un'attitudine folk e uno stile extra luxury. La tendenza floreale nella sua versione più  ricercata rappresenterà il look rilassante di chi sceglierà le stampa a fiori quest'anno. 

Impossibile non lasciarsi conquistare da un trend così romantico e vintage! C'è solo l'imbarazzo della scelta che può essere un look ispirato ai figli dei fiori o agli anni post guerra delle nostre nonne. Scegliete lo stile che più vi s'addice e prendete spunto anche dalle celebrity per risultare completamente alla moda.
Non vi resta che selezionare i capi che più vi intrigano tra negozietti vintage, proposte low cost e collezioni più preziose!
Intanto date uno sguardo alla galleria che ho preparato per voi per prendere qualche spunto.

JESSICA.

 
 
Sveglia! E’ quasi Halloween !

Se vi piace lo stile un po’ eccentrico o avete la voglia di osare un po’ nella moda, questo è il periodo giusto per voi!

Al di la dei travestimenti per la festa vera e propria su cui non mi soffermerò, è bello vedere e scovare tra abiti e accessori semplici, quei dettagli mirati per Halloween che fanno la differenza! Non mi spiego? Beh, pensiamo ad un maglioncino con un pipistrello gigantesco stampato sopra, oppure degli orecchini pendenti a forma di zucca o ancora meglio una nails art a tema!

Quindi oggi ho deciso di racchiudere in unico post i miei suggerimenti per il vostro guardaroba halloweenistico (?) , dopo aver fatto una minuziosa ricerca in giro per il web!
Troverete sotto ciascuna immagine, un'icona con indicato dove poter acquistare quel pezzo e quanto costa!

Che ne pensate?

JESSICA
1. Urban Outfitters 14 $ - 2. American Appareal 18 $ - 3. Bershka 29,90 € - 4. HM 39,95 €
5. CharlotteRusse 3 $ - 6. Old Navy 2.47 $ - 7. Pimkie 14, 99 € - 8. Clair's 4,50 € - 9. Tally Weij 15,95 €
1.Philipp Plein 1,198 $ - 2.Alexander McQueen  295 $ - 3.Alexander McQueen 175 £ - 4.Balmain 2,165 $
5.Dolce & Gabbana 1,510 £ - 6.Stella McCartney 470 $ - 7.Eugenia Kim Caterina 290 $ - 8.Charlotte Olympia 465,26 $

 

    FASHION STYLING

    In questa sezione troverete tutti i consigli e suggerimenti dal mondo della moda : come sentirsi meglio con se stessi? Dove comprare determinati capi? Come apparire migliori agli occhi degli altri e soprattutto come valorizzarsi?

    Servizi : 
    Fashion Stylist 
    - Image Consultant 
    - Personal Shopper 
    - Cool Hunter 
    -  Streets Style
    - Events Outfits 
    - Vips Outfits

    Archives

    Novembre 2013
    Ottobre 2013

    Categories

    Tutto
    2013/2014
    Fall Winter
    Fashion
    Halloween
    Outfit
    Party
    Style
    Trend